Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Vauro’

Devo dirvelo io o l’avete già capito che non sono di sinistra?

Non son progressista,
non sono buonista,
non sono interista
detesto l’arista, quella di maiale, troppo asciutta e stopposa; preferisco la coppa, più venata e morbida.

Solo che non sono di destra, se con “di destra” si intendono quelle patetiche figure col braccino su, ed il centro mi fa schifo, puzza di DC.

Quindi:
non sono fascista,
non sono centrista:
sarò qualunquista?
E continuo ad odiare l’arista…

Non seguo Santoro, ma non per ciò che pensa o che dice; mi fa schifo come persona: trovo insopportabile il suo modo di fare -io li odio quelli che ridono mentre parlano, credendo di dire una figata da scompisciarsi-, non ha i tempi dello spettacolo -che non è male per uno che di spettacolo campa-, non capisce le battute, ha un atteggiamento arrogante; per me Santoro in TV è come un cane in chiesa, come sentire gli speaker del TG col raffreddore, è un non senso.

Mi scappa di divagare:
ma a voi, non girano le balle a mille quando fanno lavorare un mezzobusto del TG raffreddato?
O peggio ancora la voce di commento dei servizi filmati: quello, una cosa deve fare, leggere, e prendono uno con il naso suturato…
Porca troia, possiamo esportare i “giornalisti” in tutto il mondo e dobbiamo mettere lì quelli col rafreddore; sono tanti come le Litanie dei Santi, è mai possibile che non si trovi un sostituto?
Come se l’Inter facesse giocare uno con la gamba rotta, pur avendo gli uomini sufficienti per fare una guerra, non una partita di calcio.
Posso capire che se di mestiere fai la bagnina, ci sei solo tu ed uno sta annegando, non puoi dire “Veramente oggi avrei le mie cose…”: ti tuffi e lo salvi; ma se devi montare l’audio su un servizio e parli come un cartone animato, fatti sostituire, no?
Posso tirare lo sciacquone, ho finito di divagare.

Quindi, non sopportando Santoro, non seguo Anno Zero e mi sono perso la super polemica; poi sono andato ad informarmi un momentino ed ho trovato la vignetta che è costata il posto a Vauro; ora, il sondaggio è:

vi scandalizza o disturba più questa

Vauro

o questo?

image

Io non ho dubbi: se dovessi fare una chiacchierata con Vauro credo che non ci troveremmo daccordo neppure sul percorso del sole in cielo.
È uno di quelli che “in guerra aveva ragione Saddam, i palestinesi sono buoni e gli israeliani cattivi, e che nessuno tocchi Caino”; io penso che Abele si è rotto i coglioni, e tutto il resto di conseguenza.

Però Vauro è una persona fantastica: primo, mi fa veramente ridere, secondo, sono arcisicuro che provi più rispetto e dolore lui, per i terremotati vivi e morti, che tutti quelli che lo accusano.

Contemporaneamente il nostro premier ci sbatte sulla faccia che userà i nostri soldi per rendere inutile il nostro parere, visto che scorporando il referendum dalle elezioni, quasi sicuramente non si raggiungerà il quorum, solo perchè siamo un popolo di pirla, e qui Berlusconi non c’entra, si adegua.

Io mi regolo così: piuttosto che andare a votare per il presidente della provincia di Alessandria, figura di importanza planetaria, mi spalmo tutto di sugna e mi rotolo giù da un camino, così passo quella giornata a strizzarmi i punti neri.

Poi, pulito nell’epidermide e nella coscienza, vado a votare per il referendum.

Dottordivago

Read Full Post »