Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 14 febbraio 2012

luca_toni

Non c’entra Luca Toni e neppure il calcio: mi serviva solo il gesto.
È quello che sto facendo io dopo una serie di sbalzi di umore: SU dopo aver accolto con un certo entusiasmo l’arrivo di Mario Monti, GIU’ dopo il disappunto per il suo svolgere un compitino alla portata di qualsiasi governicchio, SU dopo il riconoscimento internazionale, GIU’ dopo le delusioni per una manovra-salva ricchi (ok, ha fatto ciò che sapeva sarebbe passato, resta il fatto che mi aspettavo più cazzutaggine), SU per l’abbassamento lento ma costante dello spread, sintomo di maggior fiducia nel Paese…

Insomma, aspettavo una prova, un segno, qualcosa che mi facesse capire se siamo davvero nelle mani giuste; un segno che, se Dio vuole, sembra arrivato.
Non so se salverà l’Italia ma almeno Roma l’ha salvata.
Non l’ha salvata da quattro dita di neve, toccava ad altri, quelli che hanno definito “un disastro” una cagata del genere, quelli che, tanto per cambiare, da bravo Bastian Contrario io assolvo: mi stupirei, anzi, mi preoccuperebbe, se la Città Eterna fosse pronta per le nevicate, a Roma vedono la neve un Papa sì e uno no, non possono essere pronti, non devono essere pronti, salvo immobilizzare per anni risorse e mezzi; soldi sprecati, come se in Norvegia fosse obbligatoria la profilassi anti-malarica.
E quando la neve arriva, pazienza: non si può uscire tutti i giorni dell’anno con il culo scoperto perchè prima o poi ci sarà il Gay Pride….

Monti ha salvato Roma dalle Olimpiadi.
Se i soliti marpioni non troveranno il sistema per riprovarci, dobbiamo festeggiare tutti quanti, mentre i romani dovrebbero fare una cosa come la festa del Pacha Mama, dove tutti quanti stanno ciucchi come asini per una settimana: noi tutti risparmiamo un tot di miliardi, loro anche qualche anno d’inferno.

Tutti contenti?
Chiedetelo ad Alemanno e ai vertici del CONI, che si vedevano già nuotare nei soldi come Paperon de Paperoni…
Banda di zozzoni… “Roma e l’Italia hanno perso una grande occasione”…
Ma de che? Forse Roma ha bisogno di qualcos’altro per attirare i turisti?
Una città come Roma dovrebbe mandarli via, i turisti, dovrebbe scoppiare di turisti, non dovrebbero più sapere dove metterli, i turisti.
Ma per far ciò Roma (e l’Italia in genere) dovrebbe smettere di raggirare i turisti, di deluderli, di maltrattarli e di derubarli, altro che Olimpiadi…

Tornando al fatto, marca “Bravo” a Monti.
Anche se, dopo ‘sta batosta alle mazzette olimpiche dei prossimi anni, con i partiti che lo sostengono nulla sarà più come prima.
E al suo posto, quando va in Parlamento, la bottiglietta dell’acqua me la poterei da casa…

Dottordivago

Annunci

Read Full Post »