Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 27 Mag 2008

Vecchio esterofilo d’un Dottordivago…
Si poteva scrivere “I massacratori della quarta settimana”,ma una botta di ammerricano fa tutta un’altra figura…

Ragazzi, attenzione, abbiamo già finito di scherzare: questa è una faccenda estremamente seria.
Lo sapete che in Italia un sacco di gente non arriva a fine mese?
Il fenomeno è noto come “sindrome della quarta settimana” e i sintomi più evidenti sono:
-senso di vuoto nel portafogli;
-insonnia da bollette in scadenza;
-senso di vuoto nel frigo;
-fotofobia da spia riserva carburante; 
-il Bancomat ti manda a cagare.

Voi sapete che io faccio lo stupido, ma sono un mezzo genio, e non vi stupirà sapere che ho scoperto alcuni degli agenti patogeni responsabili della malattia e ve ne mostrerò le immagini, avvisandovi che la ricerca è solo all’inizio e che questi rappresentano la punta dell’iceberg; però, già così, diamo una bella inquadrata al problema.

samsung sch b600nokia 6500 slide fronte chiusopanasonic p341i
Questi sono i più spietati: per un bambino, o chiunque con un cervello da bambino, possono essere pericolosissimi; è sufficiente cambiarne uno all’anno -ne escono di nuovi tutti i giorni- e metterselo in tasca, ignorandone la pericolosità.
Sei in coda e ti rompi le palle? Chiami un amico: un euro, se sei breve. Sei in anticipo ad un appuntamento e non sai cosa fare? Fai due chiacchiere al telefono: altro euro, salvo complicazioni.
E questo più volte al giorno.
Il peggio del peggio? Atterra l’aereo che ti porta in vacanza in Brasile (a caso…) e si è appena spento l’applauso al pilota
-Madonna, che rabbia…!-
l’aereo sta rullando sulla pista ed inizi a sentire:”Sì, siamo atterrati adesso… No, il viaggio tutto bene… Sì, mentre aspetto i bagagli ti chiamo (!) … Ciao… Sì, ciao, ciao… Eh? Non sento bene… Pronto? Sì, adesso sì, ok, a dopo. Ciao ciao ciao.”
Tre euro, più dieci euri in attesa dei bagagli.
Il telefonatore annoiato, spende mediamente 70/80 euro al mese che, sommati all’acquisto del telefono ogni due anni, su base annua fanno 1000/1200 euro; guarda che combinazione: proprio uno stipendio di quelli che non arrivano a fine mese.
Lo dicevo l’altra sera ad un amico che si lamenta, giustamente, di guadagnare 1000 euro al mese, ma che ne spende 70 per il cellulare: gli ho messo il telefono sotto al naso e gli ho detto che lui lavora un mese all’anno per quel pezzo di merda, e dice di non potersi permettere di portare la moglie al ristorante, che ne avrebbe tanta voglia, una volta ogni tanto.
Andiamo avanti con un’altra “foto segnaletica”:

sony bravia kdl 40p3000 fronte

Cosa sono 50 euro al mese? Niente, per un plasma acquistato a 24 rate, ma sono comunque un ventesimo di un reddito basso, come dire che, per due anni, un bel mezzo stipendio finisce lì.
E cosa guardi sul plasma? Luca Giurato? Naa!…
Ci vuole la tv a pagamento, 30/40 euro al mese, salvo acquisti di pacchetti extra: e questa rata non scade, continua tutti gli anni, e si succhia un altro mezzo stipendio.
Sbaglio, o quest’anno abbiamo già lavorato due mesi per delle cagate?
Mi faccio due conti, poi ci sentiamo.

Continua.

Dottordivago.

Read Full Post »